In 500 per il Triathlon con…incidente!

Written by on 10 Settembre 2018

Sono stato ben 500 gli atleti che, arrivati a Chioggia da ogni parte d’Italia, si sono dati appuntamento per festeggiare i 18 anni del Triathlon Sprint organizzato dall’A.S.D. Delfino.

Una grande festa dello sport organizzata in maniera perfetta dall’associazione chioggiotta, che ha visto i triatleti percorrere i 750 metri a nuoto, proseguendo con 20km in bicicletta e gli ultimi 5km di corsa. La vittoria tra gli uomini è andata ad Andrea Secchiero delle Fiamme Oro, secondo Mirko Lazzaretto di Marostica e terzo lo juniores Nicolò Ragazzo. Tra le donne ha prevalso Elisa Marcon davanti a Eva Serena e a Viola Sartor.

Da segnalare purtroppo l’incidente occorso ad un atleta rovigotto nel corso della prova di ciclismo: un imprudente in sella alla propria bicicletta elettrica, incurante di tutti i divieti e le raccomandazioni, ha attraversato la carreggiata proprio nel momento della gara, andando a tagliare la strada agli atleti in gara e provocando la caduta di uno di loro. L’uomo in sella alla bici elettrica una volta accortosi dell’incidente provocato – secondo le prime ricostruzioni – sarebbe fuggito, salvo poi essere rincorso e fermato. Proprio in questo momento avrebbe però fornito delle false generalità. Sull’accaduto starebbero comunque indagando gli organi di Polizia che sono alla ricerca del fuggitivo.


Radio Clodia

play your music

Current track

Title

Artist

Background