Motonautica, Mondiale UIM: riposo per la Classe 3D UIM nel “Gran Premio d’Italia-Trofeo Gasbeton” a Chioggia; esordio per l’Endurance

Written by on 23 Settembre 2018

Giornata di riposo per il Campionato del Mondo Offshore Classe 3D UIM al “Gran Premio d’Italia-Trofeo Gasbeton” di scena a Chioggia – organizzato dall’Associazione Motonautica Venezia di Giampaolo Montavoci e valido per il Campionato del Mondo UIM e Campionato Italiano FIM – che vede in testa alla classifica, dopo due prove, le imbarcazioni Gasbeton (Carpitella-Bacchi) e Servizi Fondiari (Barlesi-Barone) a pari merito con 800 punti.

Sono scese in acqua, per la prima delle due prove valide per il Campionato Europeo, le 14 imbarcazioni della classe Endurance. Grande battaglia sui 14 giri previsti, per un totale di circa 50 miglia nautiche.

 

Questa la classifica provvisoria della classe Endurance:

 

Class Pro

P999 Garcia – Pardo (E)

P24 Testa – Testa (I)

P13 Lopez -Garcia (P)

 

Boat Producrion

B65 Cesati Berardi (I)

B2 Segnini – Di Meglio (I)

B72 Croze (I)

 

S1

S 757 Longo – Cucurnia (I)

S 888 Coppens – Notscheale (B)

S 12 Musti – Procaccini (I)

 

S2

S15 Mallo – Platero Silla (E)

S20 Bonini (I)

 

Nella seconda prova della classe Offshore V2 – Monocarena Chaudron, motorizzato Mercury – vittoria dell’equipaggio maltese de Bono-Mifsud su Freccia Blu, seguito da Michael Abela e Steve Bezzina su Cutting Edge.

Brutto spavento per il ribaltamento, fortunatamente senza conseguenze,  dell’ imbarcazione n.31 dei  belgi Benjamin Van Riet e Robbe Van Riet.

Le gare, valide anche per il Campionato Italiano FIM, si possono seguire in diretta streaming sui canali ufficiali Facebook “On Sport Live” e “Campionato Italiano Offshore”.

 


Current track

Title

Artist

Background