Notizie Locali

Ad ottobre il nuovo censimento permanente delle popolazioni e delle abitazioni 2018

today28 Settembre 2018

Background
share close

Il Comune di Chioggia è stato selezionato dall’Istat per realizzare il nuovo censimento permanente delle popolazioni e delle abitazioni, che da decennale diventa annuale. Nello specifico, ogni anno andrà selezionata una piccola parte del territorio e censita una parte delle famiglie all’interno della stessa.

Da lunedì 1° ottobre fino al 20 dicembre le famiglie censite saranno circa 730 e potranno farlo online o tramite intervista diretta, effettuata casa per casa dai sette rilevatori selezionati, autorizzati e debitamente formati dal Comune di Chioggia. Durante le rilevazioni indosseranno un cartellino di riconoscimento.

Come fare a sapere se si fa parte del campione selezionato?

Se si è ricevuta una lettera Istat si potrà rispondere direttamente al questionario online, oppure richiedere aiuto secondo le modalità indicate nella lettera.

Se invece sul portone di casa è stata affissa una locandina con l’avviso e si è anche ricevuta una lettera dal Comune di Chioggia e da Istat, vuol dire che un rilevatore verrà per un’intervista faccia a faccia, perciò la famiglia dovrà fornire le informazioni richieste dal questionario al rilevatore incaricato dal Comune, che avrà con sé un tablet fornito da Istat.

Per ogni informazione e chiarimento è aperto il Centro Comunale di Raccolta (CCR) presso la sede dell’Ufficio Relazioni per il Pubblico (URP) del Comune di Chioggia in Corso del popolo 1193, piano terra, entrata lato nord del Palazzo Comunale – lato pescheria. Orari: lunedì e mercoledì dalle 15 alle 17. Tel. 041.5534916

Oppure si può contattare l’Ufficio Comunale di Censimento (UCC) sempre al tel. 041.5534916 dal lunedì al venerdì dalle 9 alle 12 e lunedì, martedì, mercoledì e giovedì anche dalle 15 alle 17.

«Il censimento – comunica l’Istat – fornirà informazioni utili per le istituzioni, per le politiche economiche e sociali, per sapere leggere e valutare in modo tempestivo l’evoluzione del nostro Paese e saper guardare al futuro. Il nuovo censimento, infatti, produrrà annualmente i dati di base per comprendere e intervenire più efficacemente sulla soddisfazione dei bisogni degli individui e delle famiglie nelle diverse fasi della vita e per programmare e gestire i servizi sul territorio».

Written by: Redazione

Rate it

Previous post

Notizie Locali

Dopo oltre 50 anni di attività chiude lo storico negozio di Franco Lanza

Si abbasseranno definitivamente questa sera le serrande nel negozio di Franco Lanza, il barbiere che da oltre 50 anni lavora in Calle Corona, a due passi da Corso del Popolo a Chioggia. “Dopo 54 anni chiudo - scrive tramite un post pubblicato su Facebook Franco Lanza - grazie a tutti per aver fatto del mio negozio un punto d'incontro, di ciacole, di discussioni animate e di risate. Questo per me è […]

today28 Settembre 2018


0%