Danni da maltempo, a Chioggia in arrivo 3 milioni e 200 mila € dalla Regione

Written by on 15 Novembre 2018

Ieri ad Eraclea si è tenuto l’incontro dell’Associazione “Conferenza dei Sindaci del Litorale Veneto”, alla presenza dei nove sindaci della costa, del Vice presidente della Regione del Veneto Gianluca Forcolin e dei tecnici regionali con l’obiettivo di realizzare al più presto tutte le azioni necessarie ad evitare che in futuro si ripetano i danni post maltempo e mareggiate di fine ottobre.

«In collaborazione con le associazioni di categoria delle spiagge – commenta il sindaco Alessandro Ferro – abbiamo portato al tavolo tecnico di ieri un report in relazione all’erosione dell’arenile, dei rifiuti spiaggiati e dei danni subiti dal comparto della pesca, che sono ancora oggetto di monitoraggio. Per quanto riguarda Chioggia, saranno stanziati dalla Regione del Veneto 3 milioni di euro (2 per Isola Verde e 1 per Chioggia, per un ripascimento di sabbia) e 200 mila euro per il recupero dei rifiuti spiaggiati derivati dalle piene dei fiumi Brenta, Bacchiglione, Adige e Po. Abbiamo venti giorni di tempo da oggi per implementare il dossier maltempo, con l’indicazione di interventi strutturali urgenti da mettere in atto, come ad esempio l’implementazione di dighe/pennelli sulle spiagge dell’Isola Verde e il rinforzo degli argini a Punta Gorzone. Il cronoprogramma è serrato, i tempi sono stretti – puntualizza il sindaco Alessandro Ferro – perché i fondi saranno sbloccati fra due mesi tramite apposita ordinanza regionale: solo a questo punto ci saranno gli appalti e i lavori. Ho fatto presente alla Conferenza dei Sindaci che la stagione balneare inizia il 15 maggio: sono preoccupato e abbiamo poco tempo per agire al meglio».


Current track

Title

Artist

Background