Domenica 23 in Duomo il Concerto di Natale

Written by on 21 Dicembre 2018

L’appuntamento di domenica 23 dicembre alle ore 21 nella Cattedrale di S. Maria Assunta di Chioggia giunge quest’anno alla 24.ma edizione. Si tratta del tradizionale Concerto di Natale dell’Orchestra Sinfonica e Coro T. Serafin diretti dal M° Renzo Banzato; iniziativa che si inserisce all’interno del calendario natalizio “Il Natale che vorrei…” del Comune di Chioggia ed è in collaborazione con la Pro Loco.

Il programma, che sarà illustrato dal prof. Paolo Padoan, sarà in larga parte dedicato ai più celebri brani legati alla Natività composti da Gruber, Berlin, Couperin, Wade e Adam, elaborati dal M° Banzato nella coinvolgente versione sinfonica per orchestra e coro. La serata si aprirà con il celebre Adagio di Albinoni; sarà quindi proposto l’imponente Tantum ergo scritto da Mozart all’età di sedici anni. Durante la serata inoltre sarà ricordato Gounod, nel bicentenario della nascita e non mancherà un omaggio alla Madonna con la soave Vierge Marie di Lopez, dove l’orchestra e coro dialogheranno con il soprano Miranda Bovolenta, la quale interpreterà anche altre pagine del repertorio sacro. Il concerto si concluderà con il maestoso Hallelujah dal Messiah di Händel: il tutto sotto l’attenta direzione del M° Renzo Banzato, compositore, pianista, direttore d’orchestra, docente presso il Conservatorio di Adria e da poco rientrato dall’Inghilterra, dove ha presentato le sue composizioni presso l’Università di Cambridge.

«Si tratta certamente di un programma che non deluderà le aspettative del pubblico – commenta il direttore M° Renzo Banzato – che ogni anno attende con entusiasmo questo appuntamento con la grande musica: si è infatti dinanzi a un evento che nelle precedenti 23 edizioni ha sempre visto il Duomo della città clodiense letteralmente gremito in ogni ordine di posti».

La serata, che vedrà la presenza del Sindaco Alessandro Ferro, è realizzata dalla Città di Chioggia, in collaborazione con la Pro Loco e si avvale del sostegno di alcune realtà produttive del territorio.

L’orario d’inizio è fissato alle ore 21; l’ingresso è libero.

Tagged as

Current track

Title

Artist

Background