Maroon 5 protagonisti ieri sera del Super Bowl

Written by on 4 Febbraio 2019

I MAROON5 sono stati protagonisti ieri sera dell’halftime Show della 53esima edizione del Super Bowl. Lo show, in diretta da Atlanta (Georgia), ha visto sul palco oltre ai MAROON5 anche Travis Scott e Big Boi.

In circa 13 minuti di show (visibile qui https://youtu.be/zIwkhEqVq4s), ormai diventato una tradizione durante l’evento sportivo più importante per gli Stati Uniti, la band di Adam Levine ha infiammato lo stadio con successi come “Harder to Breathe”, “This Love(Oro in Italia), l’ultimo singolo “Girls Like You” che ha superato quota 3.5 miliardi di stream globali e che hanno presentato live accompagnati da un coro Gospel, “She Will Be Loved” (Platino in Italia), “Sugar(3 dischi di Platino in Italia) e “Moves Like Jagger” (Multiplatino in Italia). A condividere il palco del Mercedes-Benz Stadium Travis Scott con “Sicko mode” e Big Boi con “The Way You Move”.

Così ADAM LEVINE ha commentato su Instagram la partecipazione allo show:

 

Visualizza questo post su Instagram

 

When we accepted the responsibility to perform at the SBHTS, I took out my pen and just wrote. Some of the words that came to me in that moment eventually made their way onto the incredible lanterns that flew high and low tonight. We thank the universe for this historic opportunity to play on the world’s biggest stage. We thank our fans for making our dreams possible. And we thank our critics for always pushing us to do better. One Love. ❤️ And the list of words is… Forgive Laugh Cry Smile Share Live Endure Embrace Remember Enlighten Preserve Inspire Sweat Fight Express Give Receive Elevate Climb Unify Fortify Soften Dance Scream Dream Educate Provide Inhale Exhale Persevere Stand Kneel Overcome Love Listen

Un post condiviso da Maroon 5 (@maroon5) in data:


I Maroon5 nascono dalle ceneri del gruppo Kara’s Flowers grazie all’idea dei due statunitensi Adam Levine (voce e chitarra) e Jesse Carmichael (tastiere) e dell’italo-scozzese Ryan Dusick (batteria), tutti compagni del liceo Brentwood di Los Angeles. Il gruppo pubblica il primo album, “The Fourth World”, nel 1997. Successivamente, e dopo l’aggiunta di James Valentine alla chitarra, il gruppo prende nome “Maroon 5“, l’origine del quale viene mantenuta segreta all’interno del gruppo.

Nel giugno del 2002, con l’uscita di un nuovo album, “Songs About Jane”, il gruppo intraprende una serie di tour insieme ad artisti quali Sheryl Crow, John Mayer, Nikka Costa e Phantom Planet.

Nel marzo 2007 esce l’album “It Won’t Be Soon Before Long”, anticipato dal singolo “Makes Me Wonder”, che raggiunge la prima posizione della classifica Billboard Hot 100.

Il 21 settembre 2010 esce il terzo album, “Hands All Over”, anticipato dal singolo “Misery”.

Il 22 giugno 2011 esce il singolo “Moves Like Jagger”, che vede la collaborazione della cantante Christina Aguilera.

Il 26 giugno 2012 è uscito il quarto album “Overexposed” anticipato dal singolo, “Payphone”. L’album ha raggiunto il traguardo di platino vendendo 2,2 milioni di copie solo nel 2012. Gli altri singoli pubblicati sono “One More Night”, che ha persino superato il successo del precedente singolo, “Daylight” (Oro in Italia) e “Love Somebody”.

 

Dopo il tour mondiale durato quasi due anni in sostegno dell’album, il gruppo ha annunciato il ritorno di Jesse Carmichael, che era in pausa dal 2012, e l’uscita prevista per il 2 settembre 2014 del nuovo album “V”, preceduto dal singolo “Maps” (Doppio Platino in Italia), pubblicato il 16 giugno 2014. Il 25 agosto 2014 viene pubblicato il secondo singolo estratto “Animals”, il quale raggiunge la posizione 3 della Billboard Hot 100.

Il 13 gennaio 2015 viene pubblicato il terzo singolo estratto dal loro quinto album “Sugar” (Platino in Italia). Il 19 maggio 2015 è uscito il quarto singolo dal titolo “This Summer’s Gonna Hurt Like a Mother Fucker” (Oro in Italia)che anticipa l’uscita della nuova versione dell’album V. Nel 2016 vengono pubblicati i singoli “Don’t Wanna Know(3 volte Platino in Italia) con Kendrick Lamar e “Cold(doppio Platino in italia) con Future.

 

Il 30 agosto 2017 esce il singolo “What Lovers Do(doppio Platino in italia) che anticipa l’album “Red Pill Blues”, in uscita il 3 novembre 2017 e che contiene il singolo “Girls Like You” (doppio Platino in italia).

 

I Maroon 5 spiccano non solo tra gli artisti più longevi della musica pop ma anche tra i più grandi del ventunesimo secolo.

Ad oggi la band di Los Angeles ha ottenuto tre GRAMMY® Awards ed è diventata “il gruppo di maggior successo nella storia della Billboard Hot 100” con 12 ingressi in Top 10 e oltre 20 milioni di album e 48 milioni di singoli venduti in tutto il mondo.

La band ha inoltre ottenuto certificazioni d’Oro e di Platino in più di 35 paesi.


Current track

Title

Artist

Background