Campolongo Maggiore, arrestato un 44enne per resistenza e minaccia a pubblico ufficiale

Written by on 18 Maggio 2019

Nel pomeriggio di ieri 17 maggio 2019, in Campolongo Maggiore (VE), militari del Comando Stazione Carabinieri di Campagna Lupia e Vigonovo, intervenuti su richiesta della madre convivente a seguito di ripetute minacce poste in essere dal figlio in evidente stato di alterazione psicofisica, tanto che, dopo  aver messo a soqquadro l’intera casa, aveva posto in essere anche atti di autolesionismo, hanno proceduto all’arresto di un 44enne del luogo, per il reato di resistenza e minaccia a pubblico ufficiale.

L’uomo si scagliava con violenza contro i militari che si erano posti a difesa della donna, minacciandoli ripetutamente, i quali hanno dovuto bloccare l’esagitato con l’uso delle manette al fine di evitare anche ulteriori atti di autolesionismo.

L’arrestato, come disposto dal P.M. dott.ssa Patrizia Ciccarese, nella mattinata odierna è stato tradotto innanzi al Giudice Monocratico del Tribunale di Venezia – dott. Stefano Manduzio – il quale, convalidato l’arresto, emetteva sentenza di condanna – a seguito di patteggiamento – a mesi otto di reclusione, con pena sospesa e rimessione in libertà, per i reati di resistenza e minaccia a pp.uu. e lesioni personali lievi riportate da uno dei militari.


Current track

Title

Artist

Background