Il Clodiense dell’anno 2018 è il vaticanista chioggiotto Andrea Tornielli

Written by on 19 Maggio 2019

Si è svolta oggi pomeriggio, in un Auditorium gremito, la premiazione del Clodiense dell’anno 2018, quest’anno organizzata per l’occasione all’interno del Festival della Comunicazione che si sta svolgendo in questi giorni a Chioggia.

Ad aggiudicarsi il Leon d’Oro è stato il Vaticanista chioggiotto Andrea Tornielli “per aver ricevuto da Papa Francesco la nomina a direttore editoriale del Dicastero per la comunicazione della Santa Sede”.

Questi i cinque finalisti in ordine strettamente alfabetico, per l’edizione 2018:

  • Boscolo Ermino Bibi, per l’impegno teso al recupero e alla valorizzazione di Forte San Felice;
  • Andrea Chinaglia, per essere stato nominato maestro collaboratore nell’edizione 2018 dell’ Italian Opera Academy del Maestro Riccardo Muti;
  • Lòdici Lorenzo, campione italiano di scacchi;
  • Segre Andrea, per aver promosso nella nostra città interessanti esperienze cinematografiche;
  • Tornielli Andrea, per aver ricevuto da Papa Francesco la nomina a direttore editoriale del Dicastero per la comunicazione della Santa Sede.

Oltre ai finalisti, sono stati premiati persone, enti ed associazioni che con il loro impegno hanno portato a Chioggia le belle notizie.

Ai 5 finalisti i complimenti del Sindaco presente alla Cerimonia. Il Clodiense dell’anno 2018 è il Vaticanista chioggiotto Andrea Tornielli

Tagged as

Current track

Title

Artist

Background