È Chioggiotto il nuovo presidente del Calcio Padova

Written by on 24 maggio 2019

Nel tardo pomeriggio di oggi, negli uffici dello stadio Euganeo, si è svolto il Cda della Società biancoscudata Calcio Padova. Il Consiglio ha ratificato le dimissioni dalla carica di Presidente del dott. Roberto Bonetto e le dimissioni dalla carica di Vice Presidente del dott. Edoardo Bonetto. Contestualmente, il Cda ha nominato Presidente l’ing. Daniele Boscolo Meneguolo, Vice Presidente l’avv. Fabio Pinelli e Amministratore Delegato la dott.ssa Alessandra Bianchi.

Daniele Boscolo Meneguolo sarà il nuovo presidente del Calcio Padova: “È un onore per me presiedere il Calcio Padova, veniamo da un anno molto difficile. Diceva un medico canadese Oswald Avery, che quando cadi si raccoglie sempre qualcosa. Raccogliamo una grande sfida per riposizionare la squadra dove se lo merita. Raccogliamo quanto fatto di buono negli ultimi anni e lo si deve alla famiglia Bonetto. Per quanto hanno fatto li ringrazio, ha espresso una vivacità e un sentimento incredibile. Posso testimoniare personalmente quanto abbia sofferto in questo periodo. Non può essere in dubbio la solidità e l’esistenza di questo club. Vogliamo tornare presto nel calcio che conta. Tifavo per il biancoscudo ai tempi di Giorgi e di Buffoni, ricordo perfettamente lo spareggio di Cremona. Sono tornato in italia dall’Estero, partecipai a un matrimonio incollato al risultato dello Zini. Da Padovano, tifoso e manager, voglio contribuire a riportare al più presto il Biancoscudo dove merita. Nella squadra del Paron Rocco nel 1957 l’ala fluidificante era un Boscolo. Da ala sinistra dico “Forza Padova!”. E andiamo all’attacco!”

Nato a Chioggia nel 1964, Daniele Boscolo Meneguolo si è trasferito a Padova per frequentare l’Università, dove si è laureato in ingegneria elettrotecnica nel 1989. Le prime esperienze lavorative lo portano in Francia presso una multinazionale operante nel settore dell’energia rinnovabile, dove rapidamente assume la carica di vicedirettore generale, sviluppando e costituendo numerose filiali estere e assumendone la responsabilità diretta. In questo periodo vissuto oltralpe si occupa anche di sport come manager al Mazeres Salat, squadra locale di rugby francese associata alla blasonatissima equipe dello Stade Toulousain. Rientrato in Italia nel 1995, insieme a un gruppo di imprenditori padovani, fonda S.T.E. Energy e contribuisce a svilupparne l’attività sino a consentirne il raggiungimento di posizioni di leadership come general contractor in più continenti, nel settore dell’energia e delle infrastrutture elettriche. Da questa prima esperienza imprenditoriale a Padova, nasce nel 2000 il gruppo Sorgent.e, una holding di partecipazioni (nel cui capitale sociale investe anche Amber Capital Sgr) operante nel settore delle energie rinnovabili che controlla oltre 40 società operative e installa centinaia di MW. Per Sorgent.e riveste il ruolo di Amministratore Delegato, anche per le numerose filiali estere, fino al 2016. Dal 2017, a seguito di una riorganizzazione dell’assetto proprietario e partecipativo della stessa Sorgent.e, Daniele Boscolo Meneguolo diventa Presidente del Consiglio di Amministrazione di Sorgent.e Capital, holding industriale detentrice di società operanti nel settore dell’energia e delle infrastrutture elettriche con posizioni di leadership a livello mondiale. Padre di tre figli, poliglotta e grande appassionato di fotografia, in particolar modo naturalistica e di strada, è un amante dei viaggi.

Tagged as

Current track

Title

Artist

Background