Ferro benedice la crocieristica a Chioggia:”Darebbe lavoro e nuovo impulso a commercio e turismo”

Written by on 4 Giugno 2019

Sul dibattito delle navi da crociera in città, tornato prepotentemente di stretta attualità è intervenuto pochi minuti fa anche il sindaco di Chioggia Alessandro Ferro:”Ben venga che la nostra città sia individuata per la crocieristica, con qualche distinguo che ad oggi è prematuro fare.

L’ipotesi, che è tornata di grande attualità in questi giorni, sarebbe una grande opportunità per il nostro territorio, darebbe lavoro e nuovo impulso a settori quali il commercio e il turismo e all’indotto collegato alla portualità. Ricordo però che il nostro porto oggi soffre per la presenza di bassi fondali, senza l’escavo dei quali ogni ragionamento di sviluppo è privo di fondamento.

Vorrei sottolineare che la crocieristica finora presa in considerazione individuava i Saloni come area dedicata, ma il progetto che è sul tavolo del ministro Toninelli prevede invece tutta Val da Rio e questa è un’altra partita: su queste nuove basi, l’impianto Gpl di Punta Colombi dovrebbe quindi trovare un’altra collocazione, perché a mio avviso, ma non sono l’unico, non possono coesistere entrambe le attività ovvero crocieristica e porto industriale” ha concluso il sindaco.

Crociere a Chioggia, dopo l’incidente di Venezia “No” del PD, “Si” per i 5 Stelle

Tagged as

Current track

Title

Artist

Background