De Gregori: Dopo il grande successo della doppia data alle Terme di Caracalla di Roma, domani riprende il tour

Written by on 13 Giugno 2019

Dopo il successo di pubblico (e di critica) con la doppia data alle Terme di Caracalla di Roma (11 e 12 giugno), il tour di Francesco De Gregori nei luoghi storici e artistici più belli d’Italia, DE GREGORI & ORCHESTRA – GREATEST HITS LIVE”, riprende il suo corso con la data di domani, venerdì 14 giugno, a Taormina (Messina), nella prestigiosa cornice del Teatro Antico, e si arricchisce di una data (per ora) al Teatro degli Arcimboldi di Milano, il 23 settembre.

Con “DE GREGORI & ORCHESTRA – GREATEST HITS LIVE”, il cantautore presenta i suoi grandi successi in un contesto sinfonico, accompagnato sul palco dalla Gaga Symphony Orchestra, diretta da Simone Tonin e composta da 40 elementi, dal quartetto degli Gnu Quartet, (Raffaele Rebaudengo alla viola, Francesca Rapetti al flauto, Roberto Izzo al violino e Stefano Cabrera al violoncello), dalla band che accompagna De Gregori ormai da lungo tempo (Guido Guglielminetti al basso, Carlo Gaudiello al pianoforte, Paolo Giovenchi alle chitarre, Alessandro Valle alla pedal steel guitar e al mandolino e Simone Talone alle percussioni) e dalle due coriste Vanda Rapisardi e Francesca La Colla.

Le orchestrazioni sono state realizzate da Stefano Cabrera.

Dopo l’intro strumentale (“Oh Venezia”) della Gaga Symphony Orchestra con gli Gnu Quartet, il concerto prosegue con l’ingresso in scena di Francesco De Gregori, in scaletta brani come “Generale”, “La Storia“Pablo”, “La Leva Calcistica della classe ‘68”, “La valigia dell’attore”, “Un Guanto”, “Sempre e per sempre”, “Santa Lucia”, “Alice”, “La donna cannone”, “L’abbigliamento di un fuochista”, “Titanic”, “Buonanotte Fiorellino”, “Rimmel” e altri…

 


Radio Clodia

play your music

Current track

Title

Artist

Background