67enne chioggiotto trova 12mila € e li restituisce alla Polizia

Written by on 15 Luglio 2019

È una storia di straordinaria onesta quella che ha visto protagonista un 67enne chioggiotto che nei giorni scorsi ha trovato a Chioggia un marsupio abbandonato contenente dodici mila euro.

A raccontare il curioso episodio è un’articolo scritto da Daniele Zennaro e pubblicato su La Nuova Venezia quest’oggi, che racconta il susseguirsi dei fatti. Una cifra enorme che avrebbe potuto fare davvero comodo al protagonista della vicenda che starebbe attraversando un momento non semplice, ma che senza esitazione ha ritenuto doveroso consegnare il malloppo al commissariato di pubblica sicurezza.

Alla Polizia nel frattempo era arrivata la denuncia di smarrimento di un marsupio, su cui però non vi era nessun riferimento alla presenza di una somma così importante in contanti. Il proprietario del piccolo borsello sarebbe un commerciante di Piove di Sacco che, volendo ricambiare l’onestà del 67enne chioggiotto, ha concesso con una mancia che sarebbe ben maggiore del 5% previsto in questi casi dalla legge.

Tagged as

Current track

Title

Artist

Background