Acqua alta, ieri un valore quasi da record

Written by on 29 Luglio 2019

Il Centro previsioni e segnalazioni Maree della Protezione civile comunica che ieri, domenica 28 luglio, il mareografo di Punta della Salute ha registrato un valore massimo di 97 centimetri, mentre in mare gli strumenti installati in Piattaforma Acqua Alta e alle dighe hanno misurato un picco di 100 centimetri. Un evento mareale che si può definire straordinario, avendo fatto registrare il terzo livello della storia per quanto riguarda il mese di luglio.

Dall’archivio del Centro, infatti, si evince che a partire dal 1872 in questo mese sono stati registrati valori superiori a 97 centimetri solo il:

  • 10 luglio 2014 alle ore 21.40 (100 centimetri);
  • 15 luglio 2002 alle ore 16.30 e il 9 luglio 1980 alle ore 21.20 (99 centimetri);
  • 26 luglio 1987 alle ore 22.55 (97 centimetri).

Current track

Title

Artist

Background