Coppa Italia, l’Union Clodiense eliminata ai rigori dal Mestre

Written by on 19 Agosto 2019

Si è già interrotto il cammino dell’Union Clodiense Chioggia Sottomarina in Coppa Italia, dopo aver affrontato nel pomeriggio di ieri allo Stadio Aldo e Dino Ballarin i rivali del Mestre.

Nel primo appuntamento ufficiale della stagione la compagine granata si è arresa solo ai calci di rigore, dopo il pareggio a reti inviolate ottenuto al termine dei novanta minuti regolamentari.

Si ferma così il cammino in Coppa Italia ma la squadra, mancante di Marangon, Tattini, Djuric, Pupa ed Esposito, ha comunque fatto una bella figura.  Alberto Ballarin sta diventando sempre più un giocatore simbolo e il suo esempio sarà utile per far crescere tanti giovani. Oggi ad esempio è toccato a Giacomo Boscolo Palo: da tantissimo mancava un giovane chioggiotto, classe 2001, in campo nel ruolo di portiere. 

Mercoledì nuova amichevole contro la Primavera del Cittadella.

Tagged as

Current track

Title

Artist

Background