Record di iscritti questa mattina all’Alì Family Run di Chioggia: più di 3500 persone al via!

Written by on 5 Ottobre 2019

Ai gazebo d’iscrizione, questa mattina, la fila di persone sembrava essere infinita. Il sole, ma soprattutto il clima di festa che le Alì Family Run regalano, hanno invogliato davvero moltissima gente ad iscriversi anche all’ultimo per partecipare a questa grande giornata di sport e solidarietà che dallo scorso anno anima la città di Chioggia. Record quindi d’iscritti e superata ogni più rosea aspettativa con oltre 3500 persone al via tra studenti delle scuole primarie medie e superiore, famiglie e tanti appassionati della corsa e camminata.

Una folla in t-shirt rossa, salutata dal sindaco Alessandro Ferro, dall’aassessore allo sport Isabella Penzo, dal fiduciario Coni Matteo Perini e dal presidente Piero Rosa Salva e da tutto lo staff del Venicemarathon Club, si è radunata sul Ponte dell’isole dell’Unione per dare vita questa seconda strepitosa edizione.

Alle 10 in punto, un lunghissimo corteo colorato si è riversato lungo il percorso che abbraccia il bacino del Lusenzo e che, per la prima volta quest’anno, si è poi snodato anche nel centro storico della città. La festa è poi proseguita all’interno del campo sportivo Isola dell’Unione, con tutti gli arrivi, il ristoro, le premiazioni e le diverse attività degli stand.

Il calciatore e studente dell’Itis Righi Andrea Zennaro si è confermato essere il più veloce, bissando la vittoria dello scorso anno, seguito da Luca Polello e Nicolò Ghezzo. In campo femminile, la vittoria è andata alla triatleta Greta Pagan studentessa della scuola media “Olivi”, seguita da Gaia Oselladore ed Emma Pagan. 

Il Trofeo M9 è stato assegnato anche quest’anno all’Istituto Superiore “Veronese – Marconi” che con 766 iscritti si è aggiudicato il titolo di scuola più numerosa. Al secondo posto è giunto l’istituto “D. Cestari- A.Righi” con 617 e al terzo il “Chioggia 4” con 508 iscritti. Hanno partecipato in massa all’evento anche gli istituti “Chioggia 2-3-5” il “Chioggia Galilei” e la scuola paritaria “Paolo VI” e la per la prima volta al via anche una scuola primaria: la “D’Annunzio”. Le coppe sono state offerte da Banco BPM. Inoltre, sono stati assegnati dei biglietti gratuiti per l’ingresso al museo M9 di Mestre ai vincitori del contest fotografico #Alì FamilyRunprom promosso su Instagram.

La manifestazione è servita anche a sensibilizzare i giovani e l’opinione pubblica su tre temi molti cari a Venicemarathon come la solidarietà, il sociale e la tutela dell’ambiente. 

Le t-shirt rosse indossate da tutti i concorrenti questa mattina ricordavano l’importantissima battaglia a livello globale che il Rotary sta portando avanti nella lotta alla poliomielite. Il distretto 2060 ha infatti deciso di estendere la sua campagna di sensibilizzazione “End Polio Now” anche alle Alì Family Run oltre alla Huawei Venicemararthon. 

Per quanto riguarda la tutela dell’ambiente, gli studenti e le loro famiglie sono invitati a visitare, nel mese di novembre (12-19) a “Casa Corepla”, un laboratorio ludico-didattico itinerante installato all’interno di M9 che riproduce l’interno di un vero e proprio appartamento, luogo familiare per eccellenza in cui si compiono le azioni che danno il via al riciclo: il riconoscimento dei diversi imballaggi e il conferimento al servizio di raccolta differenziata. Qui uno staff specializzato insegnerà ai bambini come dalla plastica si ricavano risorse e nuovi prodotti al riciclo.

Infine, come sempre, la manifestazione ha anche una forte vocazione solidale: il ricavato delle adesioni, tolte le spese organizzative, verrà destinato agli istituti scolastici partecipanti e a favore del progetto di Alex Zanardi “Obiettivo3”, nato per favorire e sostenere l’avviamento allo sport ad atleti disabili, con l’obiettivo di provare a qualificarne almeno 3 per le Paralimpiadi di Tokyo 2020. 

La corsa di Chioggia è stata co-organizzata dal Venicemarathon Club e dalla Città di Chioggia, con la collaborazione tecnica dell’ASD Marathon Cavalli Marini Chioggia e di tutte le istituzioni del territorio. 

Le Alì Family Run proseguono sabato prossimo, 12 ottobre, con l’appuntamento a San Donà di Piave (Piazza Indipendenza), sabato 19 ottobre a Dolo-Riviera del Brenta (campo sportivo Walter Martire) per poi concludersi sabato 26 ottobre a Mestre-Parco San Giuliano, all’interno dell’Expo-Venicemarathon Village. 

Tagged as

Radio Clodia

play your music

Current track

Title

Artist

Background