Ieri sera Ian Anderson e i Jethro Tull inaugurano la stagione del Prog Rock a Padova

Written by on 4 Novembre 2019

Con la tappa che ha registrato il maggior pubblico tra quelle programmate questo autunno in Italia, i Jethro Tull di Ian Anderson – nella foto insieme a Valeria Arzenton di ZED! – hanno inaugurato ieri sera la stagione del Prog Rock a Padova. Una passione, quella per la corrente Progressive britannica, che dagli anni ’60 sembra non spegnersi mai, specialmente a NordEst.

Un concerto, quello di ieri sera, dove Anderson è apparso in grande forma: con la sua carica ha percorso oltre trent’anni di produzioni discografiche, entusiasmando il pubblico del Gran Teatro Geox.

Come a rispondere alla grande richiesta di ‘Prog’, per la stagione 2019-2020 sono già programmate date che si preannunciano storiche: oltre al ritorno a novembre con ’40 Years of The Wall’ dei Brit Floyd a Brescia e Padova, la stagione vedrà protagonisti i Marillion con il tour ‘with friends from the Orchestra’, il 13 dicembre al Gran Teatro Geox di Padova; a marzo torneranno a Brescia e Padova i Procol Harum, leggendaria band di Gary Brooker e Geoff Whitehorn, e da poco aperte le vendite per gli Yes, a Padova con il tour che celebra 40 anni di dischi. Biglietti disponibili su zedlive.comticketmaster.it e presso i punti autorizzati.


Current track

Title

Artist

Background