Chioggia, danni da maltempo eccezionale: C’è tempo fino a lunedì 9/12 per presentare le domande

Scritto da il 5 Dicembre 2019

Con riferimento alle eccezionali avversità atmosferiche che hanno interessato l’intero territorio regionale a partire dal giorno 12 novembre 2019, si comunica che il Presidente della Giunta Regionale del Veneto, con proprio Decreto n. 145 del 13 novembre 2019, ha dichiarato lo Stato di Crisi, ai sensi dell’art. 106, comma 1, lett. a), della L.R. n. 11/2001.

Al fine di procedere alla ricognizione della stima dei danni arrecati al patrimonio privato ed alle attività economiche e produttive, si mette a disposizione la modulistica, scaricabile dal sito internet comunale www.chioggia.org (home page) oppure richiedibile in copia presso l’ufficio URP della sede municipale, oltre alle specifiche tecniche, alle quali si rimanda per la corretta compilazione.

La scheda di segnalazione di danno, per ciascuna tipologia su menzionata, corredata di copia della carta d’identità del dichiarante, dovrà pervenire entro e non oltre le ore 12.00 di lunedì 9 dicembre 2019 in uno dei seguenti modi:

– in forma cartacea previa presentazione all’ufficio protocollo (Corso del Popolo n. 1193, Chioggia)

– per trasmissione a mezzo P.E.C. (chioggia@pec.chioggia.org)

Si precisa che trattasi di un censimento con scopo esclusivamente ricognitivo, il cui elenco riepilogativo sarà inviato alla Regione Veneto il giorno seguente il termine per la presentazione domande al Comune, mentre la documentazione acquisita sarà inoltrata alla Regione del Veneto soltanto in caso di stanziamento dedicato. La presentazione delle suddette segnalazioni non costituisce riconoscimento automatico di eventuali contributi a carico della finanza pubblica per il ristoro dei danni subìti.

Relativamente ai danni subiti dalle imprese agricole, la modulistica va presentata allo Sportello unico agricolo di AVEPA territorialmente competente (AVEPA – Sportello unico agricolo interprovinciale di Rovigo e Venezia. Sede di Venezia: via Antonio Pacinotti 4/A, Marghera VE).

Per ogni ulteriore chiarimento si rimanda alla consultazione del sito internet istituzionale della Regione del Veneto all’indirizzo: https://www.regione.veneto.it/web/protezione-civile/12novembre2019 e di AVEPA al sito: https://www.avepa.it/agricoltura_eventi-calamitosi.

Nei prossimi giorni l’Ufficio Protocollo del Comune di Chioggia seguirà i seguenti orari straordinari di apertura al pubblico: giovedì ore 15.30-17.00; venerdì orario continuato 8.15-18.00; sabato orario continuato 8.15-18.00; domenica ore 8.30-12.30; lunedì ore 8.15-12.00.

«I tempi dettati dalla procedura regionale sono ristretti, ma gli uffici comunali sono operativi e a disposizione dei cittadini – commentano il Sindaco Alessandro Ferro e l’assessore alla Protezione Civile Genny Cavazzana – ringraziamo sin d’ora tutto il nostro personale coinvolto e la Protezione Civile per la disponibilità e la professionalità che mettono in campo anche in questa occasione».

Taggato come

Radio Clodia

play your music

Traccia corrente

Titolo

Artista

Background