“Giardini sicuri”: Oggi la firma delle convenzioni con 4 associazioni di volontariato

Scritto da il 17 Dicembre 2019

Si è svolta oggi in sala Lampadari del Municipio la firma delle convenzioni tra il Comune di Chioggia e quattro associazioni di volontariato del territorio, che hanno aderito al bando, pubblicato il 5 novembre scorso, per il servizio di apertura e chiusura giornaliera dei cancelli dei parchi pubblici cittadini.
Presenti alla firma il vicesindaco Marco Veronese, il personale degli uffici preposti e il presidente di Auser Chioggia Mauro Boscolo Nata, il presidente di Auser Sottomarina Gianni Gibin, il presidente di Auser Sant’Anna Corrado Porzionato e il presidente di Anteas Chioggia Mario Morandi. 

«Ringrazio le associazioni che, oltre a fare già molto per il nostro territorio, hanno dato la loro disponibilità per questo servizio, che si svolgerà 365 giorni all’anno e avrà il via tra qualche giorno – ha detto il vicesindaco Marco Veronese – oggi con la firma della convenzione si raggiunge un primo obiettivo: sono certo che questa attività, che verrà affiancata da metà gennaio a quella dei lavoratori socialmente utili, che potranno effettuare anche piccole manutenzioni nei parchi, e al lavoro già in corso delle guardie ambientali, sarà efficace per il decoro e la sicurezza della nostra città».

Il progetto civico si chiama “Giardini Sicuri” e riguarda otto giardini pubblici e aree verdi del territorio Comunale di Chioggia, nello specifico i giardini di: Isola dell’Unione; viale Umbria; viale Umbria/piazzale Europa; viale Zeno (dietro scuola Don Milani e davanti 8/C1); scuola Padoan/via San Felice; Sant’Anna di Chioggia e giardino pista rosa. Non appena sarà pronto il nuovo parco di Valli, verrà inserito nella progettualità.

I parchi sono aperti tutti i giorni (dal lunedì alla domenica) con orario:
– invernale (fino al 30.04.2020): apertura tra le 8 e le 9; chiusura tra le 18 e le 19
– estivo (dal 01.05.2020 al 31.10.2020): apertura tra le 8 e le 9; chiusura tra le 19 e le 20

Gli operatori volontari saranno rimborsati dal Comune per alcune spese come assicurazione e vestiario: presto verranno dotati di pettorina di riconoscimento con la dicitura: “Giardini sicuri. Comune di Chioggia”, fischietto per la segnalazione di chiusura del parco, telefono cellulare per le comunicazioni e le segnalazioni agli uffici preposti.


Radio Clodia

play your music

Traccia corrente

Titolo

Artista

Background