Isola dell’Unione, con il nuovo park addio all’Arena Live?

Scritto da il 20 Gennaio 2020

Il cantiere per il nuovo parcheggio scambiatore all’isola dell’Unione partirà – salvo ulteriori rinvii o imprevisti – nei primi giorni di febbraio.

Il progetto prevede la realizzazione di un nuovo parcheggio su due piani: un piano terra da 80 posti auto ed un primo piano, al quale si accederà da una rampa dopo aver attraversato tutto l’interno del piano terra, da altri 84 posti. 

Ci si interroga a questo punto se – in una città che di per se già soffre la mancanza di luoghi adibiti a grandi spettacoli dal vivo – potrà, nonostante la nuova struttura, trovare nuovamente collocazione l’Arena Live (location scoperta con 2.500 posti a sedere tra numerati) che nel corso dell’estate 2019 ospitò lo spettacolo del comico Andrea Pucci ed il concerto della rock band Negrita. Poco prima anche il Festival Show, ritornato in città dopo una decina di anni di assenza, trovo collocazione nel medesimo luogo. Ritornando più indietro con la memoria anche i Pooh realizzarono un loro concerto nei primi anni 2000 nella medesima porzione dell’Isola.

Con l’Arena Duse ancora in stato di abbandono ed inagibile ed il teatro Astra da ultimare la città sembra così perdere un’altro luogo di spettacolo e – in un certo senso – anche di arte e cultura.

Taggato come

Radio Clodia

play your music

Traccia corrente

Titolo

Artista

Background