Coronavirus, nella notte montato un’ospedale da campo presso l’ospedale di Monselice

Scritto da il 22 Febbraio 2020

Nella notte la Protezione civile del Veneto “ha montato a scopo precauzionale 12 tende per massimo 96 posti all’esterno dell’ospedale di Schiavonia (Padova), a disposizione degli operatori sanitari e del personale medico”. Lo scrive sui social il governatore del Veneto Luca Zaia. L’intervento rientra nelle operazioni di isolamento dell’area padovana dove si è sviluppato il contagio.

I primi 200 test per il coronavirus eseguiti all’ospedale di Schiavonia “sono negativi”. Lo ha detto il presidente della Regione Veneto, Luca Zaia, durante vertice appena iniziato in Protezione civile a Marghera, alla presenza del ministro Federico D’Incà. Zaia ha precisato che l’ospedale di Schiavonia, dove erano ricoverati i primi 2 contagiati sarà evacuato in 4-5 giorni

Taggato come

Radio Clodia

play your music

Traccia corrente

Titolo

Artista

Background