Zaia:”Valutiamo di non prorogare l’ordinanza del 22 febbraio”

Scritto da il 27 Febbraio 2020

“Per ora i dati sono contenuti e nella norma, l’andamento e la gestione dell’emergenza sono positivi, al momento. Lavoriamo quindi per un rapido ritorno alla normalità” è quanto comunica il presidente della Regione Veneto Luca Zaia nell’incontro quotidiano con la stampa poco prima di mezzogiorno, davanti la sede della Protezione Civile a Marghera.

“Valutiamo di non prorogare l’ordinanza del 22 febbraio” continua Zaia, ipotizzando così la riapertura delle scuole da lunedì 2 marzo.

Taggato come

Radio Clodia

play your music

Traccia corrente

Titolo

Artista

Background