Famiglie in difficoltà: Il comune al lavoro per individuare i criteri migliori e più veloci per rendere operativo il contributo

Scritto da il 31 Marzo 2020

Il governo, attraverso un’ordinanza della Protezione civile, ha messo a disposizione 400 milioni di euro da distribuire ai Comuni, per permettere loro di erogare aiuti alimentari per persone e famiglie in difficoltà. Al Comune di Chioggia spettano circa 336 mila euro.

L’assessore Frizziero spiega: «I servizi sociali stanno lavorando per individuare i criteri migliori e più veloci per rendere operativo il contributo previsto dal provvedimento, che verrà assegnato a chi si è ritrovato in stato di grave necessità quotidiana a causa di questa emergenza sanitaria e la cui situazione rispetta alcuni parametri, per esempio di non beneficiare già di ammortizzatori sociali, né di Reddito di Cittadinanza, Reddito di Inclusione Attiva o di sostegni e altri contributi comunali. Appena avremo individuato e condiviso le modalità per distribuire i fabbisogni alimentari nel territorio del Comune a chi si è trovato senza liquidità nemmeno per mangiare, ne daremo immediata comunicazione alla cittadinanza».

Taggato come

Radio Clodia

play your music

Traccia corrente

Titolo

Artista

Background