Notizie Locali

Famiglie in difficoltà: Il comune al lavoro per individuare i criteri migliori e più veloci per rendere operativo il contributo

today31 Marzo 2020

Background
share close

Il governo, attraverso un’ordinanza della Protezione civile, ha messo a disposizione 400 milioni di euro da distribuire ai Comuni, per permettere loro di erogare aiuti alimentari per persone e famiglie in difficoltà. Al Comune di Chioggia spettano circa 336 mila euro.

L’assessore Frizziero spiega: «I servizi sociali stanno lavorando per individuare i criteri migliori e più veloci per rendere operativo il contributo previsto dal provvedimento, che verrà assegnato a chi si è ritrovato in stato di grave necessità quotidiana a causa di questa emergenza sanitaria e la cui situazione rispetta alcuni parametri, per esempio di non beneficiare già di ammortizzatori sociali, né di Reddito di Cittadinanza, Reddito di Inclusione Attiva o di sostegni e altri contributi comunali. Appena avremo individuato e condiviso le modalità per distribuire i fabbisogni alimentari nel territorio del Comune a chi si è trovato senza liquidità nemmeno per mangiare, ne daremo immediata comunicazione alla cittadinanza».

Written by: Redazione

Rate it

Previous post

Notizie dal Veneto

La Regione vara un nuovo piano sanitario per i sintomatici e per le case di riposo

La Regione del Veneto ha ulteriormente affinato oggi le sue azioni di sanità pubblica, attraverso un documento dal titolo “Indicazioni operative per la presa in carico del paziente sintomatico sospetto Covid-19 e valutazione del rischio in strutture residenziali per anziani”, redatto dalla Direttrice della Direzione Prevenzione, dottoressa Francesca Russo e dalla Direttrice dell’Unità Organizzativa Cure Primarie e Strutture socio sanitarie territoriali, dottoressa Maria Cristina Ghiotto. Il nuovo Piano è stato […]

today31 Marzo 2020


0%