I canali di Venezia deserti ripresi dallo spazio

Scritto da il 17 Aprile 2020

Gli sforzi dell’Italia per limitare il diffondersi della malattia da Coronavirus hanno portato ad una diminuzione del traffico navale nei famosi canali di Venezia – come mostra l’acquisizione della missione Copernicus Sentinel-2.

Queste immagini mostrano uno degli effetti del blocco nella città di Venezia, nell’Italia settentrionale. L’immagine superiore, acquisita il 13 aprile 2020, mostra una netta assenza di traffico navale rispetto all’immagine del 19 aprile 2019.

Il Canal Grande ed il Canale della Giudecca appaiono quasi vuoti rispetto allo scorso anno, e il traffico da Venezia all’isola di Murano sembra inesistente. Due grandi navi da crociera possono essere individuate nel porto a forma di U di Venezia, ad ovest della città, nell’immagine del 2019, mentre quest’anno il porto appare vuoto.


Radio Clodia

play your music

Traccia corrente

Titolo

Artista

Background