Zaia:”Non è ancora tutto finito, possiamo sempre richiudere”

Scritto da il 29 Aprile 2020

Lo dico subito e in maniera trasparente: stiamo lavorando per fissare in maniera plastica un numero di ricoverati e delle terapie intensive, perché se lo raggiungiamo si torna a chiudere“. Lo ha annunciato ai giornalisti il presidente del Veneto Luca Zaia nel corso del consueto incontro con la stampa di mezzogiorno presso la sede della Protezione Civile a Marghera.

Non ci sono alternative – ha proseguito Zaia – non vorrei che qualcuno si faccia l’idea che è tutto finito. E’ possibile affrontare la riapertura, ma investiamo sulla messa in sicurezza dei cittadini, e soprattutto la mascherina è imprescindibile, perché metti in sicurezza la tua salute, metti in sicurezza la salute degli altri, e se non te la metti avremo ricadute e dovremo riprendere in mano le chiusure


Radio Clodia

play your music

Traccia corrente

Titolo

Artista

Background