In Veneto si torna a navigare

Scritto da il 5 Maggio 2020

In merito all’ordinanza della Regione del Veneto del 3.5.2020, la Guardia Costiera conferma che dal 4.5.2020 nel compartimento marittimo di Chioggia e Venezia, è ammessa ogni tipologia di navigazione ed attività connessa (pesca sportiva, pesca subacquea, nuoto, windsurf, etc), salvo normative già vigenti per le specifiche attività e salvo successive indicazioni/ordinanze provenienti anche dagli altri Enti coinvolti nella gestione dell’emergenza Covid19 (ASL, Comune, Prefettura, etc).

Rimangono in vigore le prescrizioni sul distanziamento sociale (droplet) e le norme per il contenimento del contagio da COVID19 fin qui stabilite dalla recente normativa, pertanto è ammessa la navigazione con la presenza a bordo del solo nucleo familiare ed evitando distanze ravvicinate tra i membri dell’equipaggio (es: NO 4 persone in un natante da 5 mt, massimo 2). E’ ammesso anche il pernottamento a bordo con attenzione a quanto sopra.

Taggato come

Radio Clodia

play your music

Traccia corrente

Titolo

Artista

Background