Chioggia riparte: Negozi e bar aperti, a Sottomarina si lavora nelle spiagge

Scritto da il 18 Maggio 2020

Anche Chioggia e Sottomarina dopo oltre due mesi di lockdown ripartono.

Tante sono le serrande dei negozi che questa mattina si sono alzate, così come i bar di Corso del Popolo che hanno ripreso a popolarsi per il classico caffè in piazza, seppur a debita distanza secondo quelle che sono le disposizioni regionali.

Esercizi pubblici come ad esempio bar e ristoranti, grazie ad una delibera di Giunta, avranno inoltre la possibilità di poter ampliare gratuitamente i propri plateatici. La richiesta di “plateatico” aggiuntivo occupato per la posa di tavoli, sedie ed ombrelloni ad uso esclusivo e strumentale della propria attività (ampliamenti fino al 100% dell’esistente e con possibilità di crearli laddove non ci siano) seguirà, in via del tutto eccezionale, un procedimento amministrativo abbreviato, che consentirà di rispondere in tempi strettissimi alle esigenze degli imprenditori economici, demandando ad un momento successivo le verifiche. 

Proseguono i lavori negli stabilimenti balneari di Sottomarina

Anche nelle spiagge, dopo che da poco sono arrivate anche le linee guida della Regione, si lavora incessantemente per far partire quanto prima la stagione.

Taggato come

Radio Clodia

play your music

Traccia corrente

Titolo

Artista

Background