La Regione blocca il ripascimento di Isola Verde

Scritto da il 23 Giugno 2020

Con una lettere ricevuta oggi dal Sindaco di Chioggia Alessandro Ferro, la Regione Veneto – Genio Civile di Venezia comunica ufficialmente la sospensione dei lavori di ripascimento strutturale del litorale di Isola Verde a partire da oggi.

«Sono dalla parte degli stabilimenti balneari – commenta il prima cittadino di Chioggia – che già si trovano penalizzati a seguito dei ritardi di ripresa delle attività a seguito dell’emergenza sanitaria, e ora si vedono fermare i lavori di approvvigionamento e sistemazione della sabbia, già in ritardo, che gli avrebbero consentito di lavorare con dignità e affrontare quello che resta della stagione estiva. Sono allibito dal comportamento della Regione, che coglie le lamentele di un singolo operatore e blocca tutto. La Regione da anni ha occhi e orecchie per tutti tranne che per le nostre località, che ricordo, fanno parte del G20 delle spiagge italiane per numero di presenze. Chiedo che Zaia venga qui di persona a rendersi conto della situazione, è inaccettabile essere abbandonati in questo modo. Assieme al vicesindaco e assessore al Demanio Marco Veronese continueremo comunque i colloqui con gli operatori per trovare una soluzione condivisa, per esempio un ripascimento durante il giorno, a singole celle. Rimandare il tutto a settembre è inaudito».

Taggato come

Radio Clodia

play your music

Traccia corrente

Titolo

Artista

Background