Eleonora Fersino è il nuovo libero della Zanetti Bergamo

Scritto da il 30 Giugno 2020

Eleonora Fersino, Veneta, classe 2000, è il libero della Zanetti Bergamo 2020-2021.

Dopo aver conquistato il Mondiale per Club e la Coppa Italia nella scorsa stagione a Conegliano, l’atleta chioggiotta lascia l’Imoco dopo aver vinto anche due Supercoppa italiane e uno Scudetto.

“Sono molto contenta di aver ricevuto la proposta di Bergamo. E’ una società importante e storica che ha sempre fatto bene e sono davvero felice di avere l’opportunità di farne parte. Tutti me ne hanno sempre parlato bene. Oltre che è una società storica, e questo lo sapevo anch’io, mi hanno detto di una società organizzata, molto professionale, in cui si lavora bene. Le atlete stanno tranquille in questo ambiente.

LA SCHEDA

Eleonora Fersino nasce a Chioggia il 24 gennaio 2000. Alta 169 centimetri, è cresciuta sportivamente nel Volley Clodia, squadra della sua città natale, e è rimasta nel Volley Pool Piave di Noventa di Piave dai quattordici ai diciotto anni, durante i quali cambia ruolo da schiacciatrice a libero e viene convocata nelle Nazionali giovanili azzurre.

Nella stagione 2018-2019 passa all’Imoco Conegliano e debutta in A1.

In due stagioni, conquista due Supercoppe italiane, uno Scudetto, il Mondiale per club 2019 e la Coppa Italia 2019-20.

Taggato come

Radio Clodia

play your music

Traccia corrente

Titolo

Artista

Background