Contrasto del commercio abusivo: Ieri intervento coordinato GdF e Polizia Locale

Scritto da il 23 Luglio 2020

 Ieri, nel corso di un intervento coordinato, i finanzieri della Compagnia di Chioggia ed il personale del Servizio Polizia Commerciale della Polizia Locale, hanno sequestrato 3.491 articoli di vario genere messi in vendita illecitamente da cittadini pakistani e bengalesi lungo la battigia. L’intervento testimonia come i frequentatori della spiaggia continuino, con il loro interesse ed i loro acquisti, ad alimentare in maniera irresponsabile il mercato illegale di merce venduta senza alcun rispetto non soltanto della normativa fiscale e commerciale, ma anche di quella igienico-sanitaria, cosa particolarmente grave e pericolosa in questo periodo.
Si ripete ancora una volta che fare assembramenti senza protezioni per curiosare davanti al banchetto di un abusivo e toccare merce o addirittura provare capi di vestiario di ignota provenienza e senza nessuna igienizzazione, sono comportamenti molto pericolosi, in grado di aumentare la diffusione del Covid-19.
«L’amministrazione comunale si unisce alle forze dell’ordine nel fare appello al senso di responsabilità di tutti – commenta l’assessore alla Polizia Locale Genny Cavazzana – affinché si smetta di acquistare merce irregolare e potenzialmente pericolosa».


Radio Clodia

play your music

Traccia corrente

Titolo

Artista

Background