Nuovi eventi nell’estate chioggiotta: Arriva Walking Chioggia Sottomarina

Scritto da il 23 Luglio 2020

Si arricchisce di ulteriori proposte l’estate clodiense. Dopo l’avvio della XXVIII stagione concertistica “Città di Chioggia” & Festival musica in Laguna d’Arte a cura dell’Associazione Lirico Musicale Clodiense e della rassegna “Il teatro torna a Chioggia” a cura di Arteven, spazio a nuovi progetti, le cui ambientazioni saranno più suggestive che mai. 

PEDONALIZZAZIONE: SI PARTE DOPODOMANI, SABATO 25 LUGLIO, DAL CENTRO DI SOTTOMARINA.

Il progetto si chiama “Walking Chioggia Sottomarina” ed è promosso dal Comune di Chioggia, in collaborazione con Ascom Confcommercio Chioggia e ChioggiaTV. Il centro di Sottomarina si apre quindi al passeggio: un’anteprima si terrà questo sabato 25 luglio, e poi due settimane di pedonalizzazione consecutive dall’1 al 14 agosto (domeniche escluse), dalle ore 20 alle 24.
I visitatori saranno accolti da magiche atmosfere, con musiche in filodiffusione ad accompagnare il passeggio e lo shopping e nuove luci artistiche ad abbellire l’area pedonalizzata, che interesserà viale Veneto, viale Venezia e viale Padova. Sul boulevard di piazza Italia sarà presente una postazione per i selfie.
Molte attività allargheranno il plateatico, a far da cornice addobbi coordinati con salottini esterni, tutto contraddistinto dal giallo ed azzurro: i colori del sole e del mare di Sottomarina. In alcune piazzette verranno posizionati ombrelloni e sdraio a richiamare la vocazione balneare della città.  
Parcheggio bici. Nelle serate di pedonalizzazione ed apertura al passeggio, piazza Todaro e piazzale Europa saranno destinate al parcheggio delle biciclette e per questo opereranno anche delle hostess, che inviteranno le persone in bicicletta a lasciare libera la passeggiata dalle due ruote e di utilizzare i parcheggi previsti. 
All’interno dell’isola pedonale spazio al passeggio, ma non saranno organizzati eventi, al fine di non creare assembramenti. I negozi sono aperti. Si ricorda che è obbligatorio l’uso delle mascherine in tutta la zona pedonale e dovrà essere rispettato il distanziamento interpersonale di almeno un metro.

L’assessore al Turismo e agli Eventi Isabella Penzo: «Prosegue l’impegno dell’Amministrazione per offrire ai cittadini e ai turisti momenti di svago, dove il protagonista non sarà l’evento, ma il luogo. Crediamo che anche le luminarie possano essere un piccolo segnale di ripartenza, ma soprattutto di vicinanza alle attività economiche e turistiche della città. C’è bisogno di luce in questa estate un po’ buia».

Alessandro Da Re, Presidente di Ascom Chioggia: «In un’annata piena di difficoltà, abbiamo scelto comunque di far partire la sperimentazione di un progetto a cui stavamo lavorando da novembre con l’amministrazione. Il nostro obbiettivo è quello di dotare Sottomarina di un centro pedonale durante l’estate. Oltre a luci, musica ed allestimenti erano previste anche numerose serate con spettacoli, ma l’emergenza Covid-19 ci costringe ad un atteggiamento prudente. Sarà comunque un primo test per mettere ordine al centro, dandogli una vocazione al passeggio. Invitiamo la cittadinanza all’uso della mascherina e a rispettare il distanziamento sociale, così come richiesto dalle autorità». «Con Ascom abbiamo proposto questa progettualità più volte ma non siamo mai riusciti a concretizzarla – aggiunge Gianni Nardo, presidente di  ChioggiaTV – finalmente l’amministrazione e l’assessore Isabella Penzo ci hanno dato fiducia, sposando questa idea. Per ora un test di qualche settimana, che ci darà importanti informazioni per far diventare questa iniziativa permanente nei prossimi anni. Sottomarina merita un centro pedonale ordinato ed accogliente».

Sabato 22 agosto, inoltre, l’intero Corso del Popolo sarà pedonalizzato dalle ore 20 alle ore 24.

Taggato come

Radio Clodia

play your music

Traccia corrente

Titolo

Artista

Background