Superata la soglia di informazione per l’ozono nella provincia di Venezia

Scritto da il 31 Luglio 2020

Il Servizio Osservatorio Aria dell’Arpav – Agenzia Regionale per la Prevenzione e Protezione Ambientale del Veneto – ha inoltre comunicato che ieri, mercoledì 29 luglio, è avvenuto il superamento nella provincia di Venezia della soglia di informazione di 180 µg/m³ per l’ozono, definita dal D. Lgs. 155/2010 come il “livello oltre il quale sussiste un rischio per la salute umana in caso di esposizione di breve durata per alcuni gruppi particolarmente sensibili della popolazione” (es. anziani, bambini, donne in gravidanza, persone affette da disturbi respiratori).Il valore massimo orario registrato alle ore 18 nella stazione VE Parco Bissuola, da considerare come riferimento per la valutazione del livello di ozono per il territorio comunale, è stato di 186 µg/m³.

Fino a sabato si prevedono condizioni meteorologiche e climatiche ancora favorevoli all’aumento delle concentrazioni di ozono, che supererà la soglia d’informazione in diverse stazioni, mentre da domenica l’inizio del calo termico potrà favorire una parziale riduzione delle concentrazioni che però rimarranno ancora, in qualche stazione, su valori superiori alla soglia di informazione.

Taggato come

Radio Clodia

play your music

Traccia corrente

Titolo

Artista

Background