Maltempo, ancora una notte di intenso lavoro per i vigili del fuoco

Scritto da il 4 Agosto 2020

Ancora una notte d’intenso lavoro dei vigili del fuoco per il maltempo che ha interessato principalmente le province di Rovigo e Venezia. Oltre 100 le richieste di soccorso per la rimozione di elementi pericolanti, taglio rami e alberi finiti sulla sede stradale, allagamenti. In 24 ore sono caduti 55 millimetri d’acqua, la stessa quantità caduta nell’intero mese di luglio 2020.

Chioggia e Cavarzere i comuni più colpiti del Veneziano, dove si registrano 27 interventi dei Vigili del Fuoco. Richieste di soccorso sono però arrivate anche nei comuni di Venezia, Concordia Sagittaria, Caorle. Operazioni ancora in corso. In via Maderna a Chioggia un albero ad alto fusto è caduto su una vettura danneggiando anche un negozio. Nessuna persona ferita.

In provincia di Rovigo 32 interventi già eseguiti a fronte di oltre 70 chiamate ricevute, in fase di effettuazione. Le squadre sono tutto’ora al lavoro e i comuni interessati sono Rosolina, Castelmassa, Rovigo Adria, Castelnovo Bariano, Carignano, Anguillara Veneta.

Taggato come

Radio Clodia

play your music

Traccia corrente

Titolo

Artista

Background