Coronavirus: In Provincia 146 casi, 8 i ricoverati a Dolo e uno a Chioggia

Scritto da il 14 Agosto 2020

Il direttore generale dell’ULSS 3 Serenissima, Giuseppe dal Ben, è tornato ieri a fare il punto della situazione emergenziale dovuta al Covid-19 incontrando la stampa. Nel territorio di competenza dell’ULSS 3 Serenissima attualmente sono 146 i positivi, di cui 8 sono ricoverati a Dolo ed uno a Chioggia. Attualmente nessun paziente è in terapia intensiva.

Avere solo 9 ricoverati su 146 positivi – afferma Dal Ben – fa ritenere di avere la situazione assolutamente sotto controllo, anche perché dopo il numero di positivi e il numero di ricoverati, il terzo indicatore che fa comprendere l’andamento dell’epidemia è proprio il numero di presenze in terapia intensiva, che continua ad essere pari a zero“.

Dei 146 positivi, 113 sono italiani e 33 stranieri: 32 di loro sono collegati a casi importati dall’estero o da altre ULSS. I contatti in sorveglianza attiva sono invece 464. In tutto l’ULSS 3 presenta oggi 2.3 casi di positività ogni 10mila abitanti, mentre il 2 luglio erano 0.1. L’età dei positivi però diminuisce, dai 60 ai 40 anni, e aumenta la percentuale di asintomatici: il 72% non presenta sintomi, il 22% ha sintomi lievissimi (severi solo l’1%).

A pesare sul numero dei positivi sono soprattutto i focolai. Dal 22 luglio, data di risalita del virus, nell’ULSS 3 se ne contano 27, di cui 9 sono stati spenti definitivamente. Dei 27, 15 sono autoctoni e 12 originati fuori ULSS, 6 importati dall’estero. Ai sei focolai d’importazione si aggiungono 8 casi singoli di positività al Coronavirus arrivati dalla Moldavia, dalla Croazia, dalla Grecia e dalla Spagna.

Taggato come

Radio Clodia

play your music

Traccia corrente

Titolo

Artista

Background