Il Ministro D’Incà da Chioggia:”Pronti 29 milioni per il risarcimento del deposito GPL”

Scritto da il 14 Agosto 2020

Ha fatto visita ieri a Chioggia il Ministro per i rapporti con il Parlamento e le Riforme Federico D’Incà.

Dopo una rapida lungo Corso del Popolo in occasione del mercato settimanale, l’esponente del governo Conte di è recato presso l’auditorium cittadino dove era in programma un’incontro con la stampa. Tema dell’evento naturalmente, oltre al sostegno per la campagna elettorale della consigliera regionale Erika Baldin, anche il “Decreto Agosto”, che contiene la norma che di fatto vieta l’entrata in funzione del deposito di GPL in Val da Rio.

Nel corso del suo intervento, nel corso del quale il ministro ha tenuto a ringraziare anche il Comitato No GPL per la tenacia ed il lavoro svolto in questi anni, ha anche illustrato ai presenti che la ragioneria dello stato ha già reperito e stanziato i fondi per un’eventuale risarcimento ai titolari del deposito: si tratta di un milione nel 2020, di 15 milioni nel 2021 e di 13 milioni nel 2022, per un totale di 29 milioni.

Taggato come

Radio Clodia

play your music

Traccia corrente

Titolo

Artista

Background