Centro la Barca: Nella parte Ovest i Vigili del Fuoco, ad Est un centro per l’infanzia

Scritto da il 7 Ottobre 2020

 L’edificio attualmente in degrado di fronte all’ospedale, denominato comunemente “La Barca”, parte est, con la delibera di Giunta comunale odierna n. 163 è stata concessa in gestione alla Cooperativa Sociale Approdo di Chioggia, da destinare a futura sede di un centro per l’infanzia per la realizzazione del progetto didattico-educativo “B-612”.

Solo la scorsa settimana l’amministrazione comunale aveva invece espresso la volontà di destinare la porzione ovest del complesso a nuova sede del Comando Provinciale dei Vigili del Fuoco di Venezia, distaccamento di Chioggia.

Il provvedimento odierno dà seguito alla deliberazione di Giunta comunale n.130/2020 avente ad oggetto “Atto di indirizzo per l’utilizzo del fabbricato est dell’immobile denominato “Centro Socio Educativo di assistenza per Minori – Comunità Alloggio”, con la quale l’Amministrazione Comunale aveva formalmente espresso l’indirizzo di destinare il lato est del fabbricato, composto da piano terra e piano primo, allo svolgimento di attività afferenti ai servizi scolastici da parte di soggetti del terzo settore. Inoltre, con la determinazione dirigenziale n. 1509/2020, si è dato corso ad un avviso pubblico per la concessione dell’immobile per finalità di interesse pubblico attinente ai servizi istruzione, unitamente all’obiettivo di salvaguardare il valore del patrimonio immobiliare. Successivamente una commissione intersettoriale ha valutato le richieste di concessione e i relativi progetti presentati, nel rispetto dei criteri definiti, accogliendo la richiesta pervenuta dalla Società Coop. Sociale Approdo (con prot n° 35522 dell’11 agosto 2020). La piena usufruibilità dei locali interessati dalla procedura prevedeva l’esecuzione di lavori di manutenzione straordinaria e riqualificazione, con oneri di spesa a carico dell’assegnatario.

«Quello che vogliamo fare oggi – spiega il sindaco Alessandro Ferro – è perseguire l’interesse pubblico, che abbraccia in questo caso due necessità: quella di rispondere alle esigenze delle famiglie, con una struttura in più dedicata ai bambini, viste anche le lunghe liste d’attesa che ci sono in città; e quella, non meno importante, di risanare tutta l’area della cosiddetta “Barca”, un bene mai usufruito e abbandonato da più di dieci anni, a causa dell’esproprio, non andato allora a buon fine, di una porzione dei terreni. Con l’atto d’indirizzo della scorsa settimana per destinare l’immobile alla nuova sede dei Vigili del Fuoco di Chioggia, che ha interessato invece la porzione ovest – conclude il sindaco Ferro – vogliamo dare vita e restituire alla collettività una cattedrale nel deserto del nostro territorio».

Taggato come

Radio Clodia

play your music

Traccia corrente

Titolo

Artista

Background