Pellestrina, i residenti chiedono un punto tamponi anche nell’isola

Scritto da il 6 Novembre 2020

I residenti di Pellestrina, attraverso una lettere indirizzata al direttore generale dell’Ulss 3 Serenissima Giuseppe Dal Ben, chiedono venga previsto un punto dove poter eseguire i tamponi anche nell’isola.

Nelle ultime ore a Pellestrina sta crescendo la paura del contagio da Covid 19. Sarebbero infatti già una settantina le persone in isolamento, di queste circa 10 sono risultate positive con sintomi, febbre e problematiche respiratorie, altrettanti positivi asintomatici, altrettante sono asintomatiche mentre altre 50 tra familiari e contatti stretti dei casi risultati positivi, sono in isolamento in attesa dell’esito del tampone.

Attualmente i tamponi vengono fatti in isola in casa da personale dell’azienda sanitaria e ora anche dai medici di base, ma se le richieste sono molte ed il punto più vicino è quello drive in allestito al monoblocco dell’ex ospedale al mare del Lido.

Taggato come

Radio Clodia

play your music

Traccia corrente

Titolo

Artista

Background