Acqua alta, domani previsto a Chioggia un picco di 140-150 cm alle 10:45

Scritto da il 1 Dicembre 2020

Il progressivo cedimento della pressione per l’avvicinamento da nord di un nucleo depressionario con associata aria fredda, porterà i suoi effetti più significatici nella giornata di mercoledì fino alle prime ore di giovedì.

Sono previste precipitazioni diffuse con possibile neve fino a bassa quota e deciso rinforzo dei venti di Bora, specie sulla costa. Per mercoledì 2 dicembre alle 10:45 prevista una marea di 125-130 cm. A causa dei forti venti di bora per la città di Chioggia si prevedono 15-20 cm in più. A tal proposito la Guardia Costiera segnala un possibile sollevamento delle barriere dell’intera schiera di paratoie del sistema Mo.S.E. alle bocche di porto di Lido (San Nicolò – Treporti), Malamocco e Chioggia il 02-12-2020 alle ore 07:25:06 con avvio abbattimento previsto per il 02-12-2020 alle ore 12:55:10.

Dopo un temporaneo miglioramento nel pomeriggio di giovedì, da venerdì e fino a buona parte di sabato nuove condizioni di tempo marcatamente perturbato, specie nella seconda parte della giornata di venerdì, per l’approfondimento di una saccatura sull’Europa occidentale che convoglierà
in quota correnti umide sud-occidentali più miti, con precipitazioni a partire dalle zone montane in successiva estensione alla pianura. Deciso rinforzo dei venti di Scirocco sulla costa con la marea potrà raggiungere valori elevati anche nelle giornate di sabato e domenica.

Taggato come

Radio Clodia

play your music

Traccia corrente

Titolo

Artista

Background