Montanariello (PD): “A Sottomarina e Isola Verde situazione gravissima. Per il ripascimento e la manutenzione delle spiagge utilizzare le risorse del Recovery Fund”

Scritto da il 9 Dicembre 2020

“Utilizzare le risorse del Recovery Fund anche per tutelare il litorale veneto: è impensabile trovarci ogni anno di fronte alla stessa devastazione, con danni gravissimi. È necessario un piano serio e finanziamenti adeguati”. La proposta è di Jonatan Montanariello, consigliere regionale del Partito Democratico all’indomani dell’ondata di maltempo che ha flagellato gran parte del Veneto nelle ultime ore. Il vicepresidente della commissione Politiche del territorio annuncia anche un’interrogazione urgente alla Giunta Zaia, oltre alla presentazione di emendamenti in vista della prossima sessione di bilancio. 

“La situazione a Sottomarina e Isola Verde è drammatica, l’acqua ha travolto tutto. Vogliamo capire quali sono i progetti per la difesa del litorale, capire le tempistiche e le modalità del ripascimento e della manutenzione delle spiagge, se riguarderà esclusivamente la tutela ambientale o se riguarderà anche le realtà economiche, coinvolgendo le categorie. Dobbiamo incrementare le risorse regionali, ma è evidente che non possono bastare per risolvere il problema della difesa della costa. Per questo – aggiunge e conclude Jonatan Montanariello – il Recovery Fund è un’opportunità imperdibile. Visto che Zaia ha già fatto la ‘lista della spesa’, chiedendo 25 miliardi per finanziare una serie di progetti, crediamo che una partita del genere non possa essere esclusa. La Regione si confronti con il territorio e presenti un piano dettagliato per ottenere i fondi necessari a proteggere il nostro litorale”.

Taggato come

Radio Clodia

play your music

Traccia corrente

Titolo

Artista

Background