Trasporto pubblico locale: Botta e risposta tra Dolfin e Montanariello

Scritto da il 18 Dicembre 2020

“Il collega del Partito Democratico Jonatan Montanariello, in aula, ha presentato un emendamento per chiedere ulteriori contributi a fondo perduto alle aziende del trasporto pubblico locale. Comprendiamo e condividiamo le preoccupazioni per questo settore dal momento che la crisi vissuta dalle aziende del trasporto, sia a livello regionale che nazionale, è reale, ma faccio presente all’esponente Dem che sarebbe meglio che chiedesse al suo Governo di pagare i ristori già promessi per il settore dei trasporti”.

Le parole sono del consigliere regionale Marco Dolfin (Liga Veneta per Salvini Premier), che spiega come “a soffrire sono anche le aziende private che da mesi non riescono a lavorare a causa delle imposizioni e restrizioni dettate dai vari DPCM. A oggi, sono tantissime le aziende pubbliche e private che aspettano ancora i tanto annunciati ristori economici”.

“Peccato che, al momento, i soldi siano stati solo anticipati dalle Regioni e, ricordo al collega, mai rimborsati dal Governo, nonostante i molteplici annunci dei governanti romani”, conclude Dolfin.

“È abbastanza singolare la presa di posizione del collega Marco Dolfin (LV) – ribatte il il consigliere regionale del Partito Democratico, Jonatan Montanariello – che rivendica la bocciatura, da parte della maggioranza, della nostra richiesta di garantire fondi straordinari per Actv e i dipendenti stagionali. A maggior ragione, visto che è un addetto ai lavori e proviene come il sottoscritto da Chioggia, dove molti cittadini sono occupati proprio nel Trasporto pubblico locale e ora stanno attraversando forti difficoltà. È triste quando le logiche di partito prevalgono sugli interessi del territorio”.

Con queste parole Montanariello, replica “al consigliere della Liga Veneta per Salvini Premier, Dolfin, che ha ‘rivendicato’ il no agli emendamenti presentati dal Gruppo Dem: risorse straordinarie (4,8 milioni) per Actv e la creazione di un fondo per i lavoratori stagionali del Trasporto pubblico locale veneziano rimasti a casa per l’assenza di turisti”. “Il ritornello ‘chiedete i soldi a Roma’ è stucchevole e anche stonato visto che il Governo ha messo 12 milioni per il trasporto – spiega l’esponente del PD – È ora che la Regione faccia la propria parte e contribuisca investendo risorse”.

“Invito perciò il collega Dolfin a fare proposte concrete – conclude Jonatan Montanariello – impieghi il suo tempo per risolvere i problemi del territorio, anziché criticare le proposte altrui. Non sia timido, è stato eletto per questo”


Radio Clodia

play your music

Traccia corrente

Titolo

Artista

Background