Notizie Locali

Ospedale di Chioggia, adeguamento sismico senza spostare i pazienti dai reparti

today2 Febbraio 2021

Background
share close

Entro il 2021 l’ospedale di Chioggia completerà l’intero adeguamento sismico della struttura senza aver spostato un solo paziente dai suoi reparti. In pochi mesi è stato completato il secondo e il terzo piano, dopo essersi già occupati del piano terra e del primo piano. Entro il 2021 saranno conclusi anche il quarto e il quinto (ultimo) piano.

L’effetto ottico è quello di cinque pilastri bianchi esterni che corrono da terra a tetto lungo tutto il monoblocco e imbragano l’intero esoscheletro dell’ospedale, proteggendolo ulteriormente da eventuali scosse sismiche. “Queste applicazioni esterne permettono dunque di aumentare al massimo la capacità di assorbimento delle sollecitazioni nel caso di terremoto” spiega il direttore generale dell’Ulss 3 Serenissima Giuseppe Dal Ben.

I pilastri saranno coperti da una sottile schermatura bianca per migliorarne anche l’impatto estetico. In questo modo l’ospedale si adegua all’ultima modifica della normativa sismica nazionale vigente senza aver mai interrotto la funzionalità dei suoi reparti.

Written by: Redazione

Rate it

Previous post

Notizie Locali

Ex- batteria San Felice, sit-in di protesta del “Comitato Forte San Felice”

Il Comitato Forte San Felice si è ritrovato stamane alle ore ore 10 ai piedi dell’ex- batteria San Felice. Giorno ed orario non consono certo per favorire la partecipazione, ma il sit-in voleva essere un gesto simbolico nel giorno in cui era stata annunciata dalla Giunta Municipale la riapertura al pubblico della Batteria, con una delibera che ne dimezza gli orari e che il Comitato FSF contesta. Si voleva verificare in […]

today1 Febbraio 2021


0%