Nuova illuminazione al Mercato Ittico all’ingrosso di Chioggia

Scritto da il 19 Febbraio 2021

Nuova luce al Mercato Ittico all’ingrosso di Chioggia. È stato installato il nuovo sistema di illuminazione della sala aste del mercato di via Poli 1.

Il Comune di Chioggia, infatti, nel 2019 è risultato assegnatario di un finanziamento totale di 812.794,18 euro grazie al bando Fondo Europeo per gli Affari Marittimi e la Pesca (FEAMP) 2014/2020, misura 1.43 “Porti, luoghi di sbarco, sale per la vendita all’asta e ripari di pesca”. Il contributo concesso per un 50% proviene da finanziamenti comunitari, per un 35% dal Fondo statale di Rotazione e per un 15% dalla Regione del Veneto. Il progetto riguarda sostanzialmente il raffrescamento e l’informatizzazione della sala aste, l’implementazione dell’illuminazione interna ed esterna del mercato ittico all’ingrosso all’Isola Cantieri.

Emanuele Mazzaro – amministratore unico di S.S.T. spa società servizi territoriali & direttore del Mercato Ittico all’ingrosso di Chioggia commenta così il termine dei lavori:“È una bella notizia in un periodo difficile. Le migliorie apportate al nostro mercato ittico rappresentano dei segnali positivi per tutta l’economia del territorio, colpita duramente dalle restrizioni legate al contenimento della pandemia e alla crisi in cui versa anche il settore ittico. Finalmente i nostri eccezionali prodotti ittici godranno di un’illuminazione favorevole alla loro valorizzazione e anche gli operatori potranno apprezzare con maggiore chiarezza la freschezza e qualità del nostro pesce”.

E precisa: “È importante fare squadra in momenti delicati come questo, per portare a casa risorse indispensabili all’economia del territorio. La Città di Chioggia è una realtà strategica per il settore ittico nazionale e il nostro pesce è conosciuto ed apprezzato in tutta Europa. Offrire la giusta illuminazione ad un mercato in cui si tratta il pesce a ‘vista’ e dove quotidianamente i nostri prodotti vengono immortalati e proposti sul web da clienti, operatori ed aziende è un ‘driver’ rilevante per il marketing. Quotidianamente sui principali social networks vengono diffuse immagini dei prodotti astati e acquistati anche da numerosi ristoranti che vogliono manifestare alla propria clientela la freschezza e salubrità del prodotto servito. La luce corretta e diffusa è l’elemento essenziale di una comunicazione come quella odierna che privilegia contenuti visivi come immagini e video”.

Anche l’amministrazione comunale, nella figura dell’assessore alla pesca Daniele Stecco, commenta l’esito dei lavori:È un intervento importante e particolarmente sentito dagli operatori del mercato, perché con l’illuminazione a led è possibile migliorare la percezione della qualità del pesce disposto nella sala d’aste e la sicurezza dei tantissimi lavoratori che vi operano ogni giorno. Inoltre, con un ulteriore progetto, presentato lo scorso anno sulla digitalizzazione dell’asta, il nuovo sistema di illuminazione risulta fondamentale”.

Taggato come

Radio Clodia

play your music

Traccia corrente

Titolo

Artista

Background