La Regione approva una mozione per il ristoro dei danni provocati dal maltempo a Chioggia ad ottobre

Scritto da il 23 Febbraio 2021

Il Consiglio regionale del Veneto ha votato diverse mozioni all’ordine del giorno, già calendarizzate la settimana scorsa.

Via libera all’unanimità alla mozione “La Regione Veneto sostenga i cittadini e le imprese della Città di Chioggia duramente colpiti dall’eccezionale evento atmosferico del 15 ottobre 2020”, presentata in aula dal primo firmatario, il consigliereJonatan Montanariello (Pd), e sottoscritta anche dai colleghi del Partito Democratico Anna Maria Bigon, Vanessa Camani, Giacomo Possamai, Andrea Zanoni e Francesca Zottis.

“Il provvedimento – ha spiegato Montanariello – impegna il Presidente della Giunta regionale a dichiarare lo stato di crisi e a mettere a disposizione risorse del bilancio regionale per ristorare i soggetti danneggiati dagli eventi calamitosi verificatisi a Chioggia il 15 ottobre 2020”.

L’Assessore regionale alla Protezione Civile,Gianpaolo Bottacin, è intervenuto per chiedere di “modificare la mozione nella parte dell’impegno: bisogna sollecitare non tanto il Presidente della Regione, bensì il Governo nazionale a dichiarare lo stato di emergenza e a ristorare i cittadini danneggiati dalla calamità naturale che ha colpito Chioggia. Questo perché la competenza è statale, almeno che non ci venga accordata l’autonomia”.

Taggato come

Radio Clodia

play your music

Traccia corrente

Titolo

Artista

Background