Covid-19: A Chioggia 79 positivi, preoccupazione a Cona

Scritto da il 24 Febbraio 2021

Erano mesi che i positivi al COVID-19 nel Comume di Chioggia non scendevano sotto quota 100.

Oggi, secondo quanto comunicato dal sindaco Alessandro Ferro sono attualmente 79. Diciassette invece i cittadini ancora ricoverati nelle strutture della ULSS 3 Serenissima, di cui solo uno presso l’Ospedale di Chioggia.

Segnali preoccupanti arrivano invece dalla vicina Cona, dove in pochi giorni i casi sono raddoppiati:”Purtroppo vi è stato un drastico aumento dei casi nel nostro Comune, 16 casi su 30 sono di ragazzi con meno di 15 anni” ha spiegato il sindaco della cittadina Alessandro Aggio.

“In questi ultimi due giorni siamo stati in diretto contatto con il dipartimento di prevenzione dell’Ulss3, la dirigenza scolastica e alcuni genitori per avere notizie in tempo reale sui nostri plessi scolastici. L’Ulss ha il monitoraggio costante della situazione e non ritiene necessario la chiusura totale della primaria e delle medie; bensì promuove la politica di agire chirurgicamente prescrivendo la quarantena per le classi che sono state a contatto con persone trovate positive nelle 48 ore successive” ha concluso il primo cittadino.

Taggato come

Radio Clodia

play your music

Traccia corrente

Titolo

Artista

Background