“Segnaposto fai da te” e parcheggi selvaggi in calle a Chioggia: Un’interrogazione di Forza Italia

Scritto da il 9 Marzo 2021

Il capogruppo di Forza Italia in consiglio comunale Beniamino Boscolo ha presentato un’interrogazione sul tema dei “segnaposto fai da te” e parcheggi selvaggi in calle a Chioggia.

“Quante volte ci è capitato – spiega Beniamino Boscolo – camminando per le calli del centro storico di Chioggia, di vedere delle biciclette vecchie, oppure delle carriole, o ancora delle pseudo fioriere, apparentemente abbandonate. Eppure, se la stessa passeggiata la si fa in orari e giorni diversi si può notare che questi oggetti di degrado vengono puntualmente sostituiti da autovetture.  Non mancano, neppure, alcune segnalazioni di litigi tra concittadini causati per la difesa di questi “segnaposto fai da te” i quali assolutamente non vanno toccati o spostati pena la probabile minacciata possibilità di ricevere atti di vandalismo nei confronti dell’autovetttura parcheggiata”.

“Due aspetti da considerare, senza giustificare, l’utilizzo improprio dello spazio pubblico e l’intralcio alla circolazione: residenti si difendono, come possono, dal parcheggio selvaggio tra le calli anche di autovetture senza contrassegno e autorizzazione, gli altri (seppur residenti autorizzati) non riescono più a trovare posto e quindi si arrangiano, come possono, parcheggiando in divieto oppure ostacolano vie di fuga (porte o garages) e spazi di manovra.”

“Siamo arrivati a tanto – incalza Boscolo – a causa della mancanza di controllo e presidio del territorio da parte dell’Amministrazione Comunale e la percezione finale dei residenti in centro storico è quello di un senso di abbandono e di “far west” dove le consuetudini sono superiori ai regolamenti comunali e al Codice della Strada, e dove vige la “legge” del più forte.”
Dopo essere stato interessato all’argomento, da parte di alcuni cittadini e vedendo peggiorare la situazione, Beniamino Boscolo presenterà un’interrogazione in Consiglio Comunale con lo scopo di parlare di più su come mettere ordine tra le calli, regolamentare e controllare, ma anche sanzionare allo scopo di una maggiore quiete pubblica e maggior ordine sociale.

Taggato come

Radio Clodia

play your music

Traccia corrente

Titolo

Artista

Background