Ponte sul Brenta: Cartelli in autostrada per suggerire di non percorrere la Romea

Scritto da il 22 Aprile 2021

Cartelli in autostrada per suggerire, ma senza obbligare, i camion a non deviare in Romea al fine di alleggerire il passaggio dei mezzi pensati in concomitanza del senso unico alternato realizzato per consentire i lavori sul ponte sul Brenta.

Questo in estrema sintesi il risultato dell’incontro avvenuto ieri tra il prefetto di Venezia Vittorio Zappalorto ed i tre sindaci di Chioggia, Cavarzere ed Adria oltre ai tecnici di ANAS per discutere dei tanti disagi che il cantiere sulla SS 309 Romea sta creando, non ultimo quello del traffico.

Anas, tra meno di due settimane, farà un nuovo punto della situazione, per capire se l’iniziativa adottata dal prefetto sia stata efficace in termini di abbattimento dei tempi di attesa per l’attraversamento del cantiere. Sono allora, eventualmente, potrebbe essere deciso di consigliare la deviazione delle auto verso Cavarzere ed Adria, così come proposto inizialmente, per snellire ulteriormente il traffico.

Nel frattempo Anas, ha confermato l’inizio dei lavori in notturna a partire dai primi giorni di maggio, con la chiusura del cantiere prevista per i primi di luglio.

Ringrazio il Prefetto e speriamo che nei prossimi giorni i segnali stradali che verranno installati diano i risultati sperati e la Romea sia più percorribile con tempi di attesa accettabili” ha commentato sindaco di Chioggia Alessandro Ferro.

Taggato come

Radio Clodia

play your music

Traccia corrente

Titolo

Artista

Background