Sabato 24 aprile la posa di due pietre d’inciampo

Scritto da il 22 Aprile 2021

Sabato mattina 24 aprile, rispettivamente alle ore 9 e alle ore 10, il Comune di Chioggia e il comitato ANPI provvederanno alla posa di due Pietre d’Inciampo (Stolpersteine) dedicate ad altrettanti deportati cittadini nei campi di concentramento nazisti, dai quali non hanno fatto ritorno.

La cerimonia avrebbe dovuto aver luogo lo scorso 27 gennaio, Giornata della Memoria, ma – per via delle restrizioni ancora permanenti – i due organizzatori di comune accordo avevano deciso di traslare la data fino alle soglie del 25 aprile, giornata che celebra la Liberazione dell’Italia dal nazifascismo.

Le due Pietre, opera dell’artista tedesco Gunter Demnig che quest’anno (sempre per i noti motivi) non può viaggiare attraverso l’Europa come in passato, riguardano:
alle ore 9, in piazza Salvatore Todaro a Sottomarina (angolo con calle dei Nale), in onore di ARDUINO BOSCOLO ANZOLETTI, la cui ultima residenza in città era fissata al civico 1139.
alle ore 10, in calle Ravagnan a Chioggia (angolo con la fondamenta San Domenico), in onore di GIOVANNI BULLO, che abitava in calle Ravagnan 441.

Alle cerimonie, che avranno luogo in forma contenuta, nel rispetto delle regole in vigore riguardo l’uso della mascherina e il mantenimento della distanza interpersonale, parteciperanno il sindaco Alessandro Ferro e l’assessore alla Cultura e alla Pubblica Istruzione, Isabella Penzo. In piazza Todaro, presente alla cerimonia anche una rappresentanza dell’Istituto comprensivo Chioggia 2.

La cerimonia di domenica 25 aprile si svolgerà alle ore 10.30 con l’Alzabandiera al pennone di Piazzetta XX Settembre ed, a seguire, la deposizione della Corona al Monumento ai Caduti.

Presente il sindaco Alessandro Ferro, un rappresentante delle Associazioni Combattentistiche e d’Arma e un rappresentante dell’A.N.P.I., al fine del contenimento del virus e per evitare assembramenti. La breve cerimonia sarà accompagnata dal Trombettista della Banda Cittadina.

Un mazzo di fiori verrà collocato, per rendere il giusto omaggio alle vittime, presso il Cippo a Cavanella d’Adige dedicato alla famiglia Baldin e Mantovan ed uno presso il cippo a Cà Zennare a Ca Bianca, dedicato alle vittime di Cà Zennare.

Taggato come

Radio Clodia

play your music

Traccia corrente

Titolo

Artista

Background