Relitto Adelinda: il Provveditorato comunica il via libera alla rimozione

Scritto da il 1 Maggio 2021

Una comunicazione giunta ieri dal Ministero delle Infrastrutture – Provveditorato Interregionale per le Opere Pubbliche, riporta il nulla-osta alla rimozione del relitto da parte della Direzione Provinciale INPS di Venezia e indica il probabile periodo per lo spostamento e la demolizione, già appaltata, dal 10 al 12 maggio 2021, in attesa di nota finale di riscontro della Capitaneria di Porto.

«In queste settimane abbiamo intensificato le riunioni tra Capitaneria di Porto, Provveditorato ed Sst per sollecitare il nulla osta dell’Inps (dopo i pareri positivi già avuti da Agenzia delle Entrate e Inail) e qualche giorno fa è pervenuta la tanto attesa risposta» spiega l’assessore alla Pesca Daniele Stecco. «Finalmente, grazie all’incarico già affidato dal Provveditorato, a breve sarà rimosso il natante semiaffondato Adelinda da Canale San Domenico. I miei ringraziamenti vanno al comandante Messina, all’ing. Volpe e l’avv. Mazzaro per la disponibilità e fattiva collaborazione nell’essere riusciti a sbrogliare questa complessa situazione, che creava disagi alla sicurezza alla navigazione, nonché al decoro della città».

Taggato come

Radio Clodia

play your music

Traccia corrente

Titolo

Artista

Background