Obbiettivo Chioggia:”Stop parcheggi selvaggi, utilizzare Val da Rio con bus navette per il centro storico”

Scritto da il 13 Maggio 2021

Attraverso una nota inviata alla stampa, Obbiettivo Chioggia, il neonato movimento politico creato da un ex assessore e dagli ex consiglieri del Movimento 5 Stelle, chiede lo stop ai parcheggi selvaggi in città e propone una soluzione all’amministrazione.

Con il parcheggio all’Isola dell’Unione ancora in realizzazione – spiegano –  siamo convinti che bisogna puntare alla sottoscrizione di un accordo con l’Autorità di Sistema Portuale dell’Adriatico Settentrionale così come avvenuto in alcune occasioni anche in passato,per poter utilizzare alcune aree in Val Da Rio come parcheggi nei giorni festive e lamministrazione dovrebbe predisporre apposite navette gratuite verso il centro di Chioggia e Sottomarina“.

Unaltra soluzione di più veloce attuazione – proseguono gli esponenti di Obbiettivo Chioggia –  è sicuramente la rimozione del divieto di parcheggio sul piazzale del mercato ittico allingrosso, che di fatto viene già oggi utilizzato da turisti e residenti, consapevoli che sia doveroso attuare qualsiasi soluzione in grado di risolvere una problematica che rischia solo di peggiorare”.

In conclusione “per una soluzione a lungo termine, invece, risulta più che mai urgente disporre delle aree parcheggio oggi occupate come deposito dei mezzi urbani di Arriva Veneto e Actv, così da poter creare un vero e proprio parcheggio scambiatore servito da navette fisse che permetterà di offrire un servizio ottimale, magari correlato da pannelli informativi che avvisino il turista sulla disponibilità dei posti auto liberi, così da evitare larrivo delle auto in centro storico“.

Taggato come

Radio Clodia

play your music

Traccia corrente

Titolo

Artista

Background