I Måneskin gli artisti più ascoltati al mondo tra quelli in gara all’Eurovision Song Contest 2021

Scritto da il 20 Maggio 2021

Dopo la cancellazione dell’evento nel 2020, torna l’Eurovision Song Contest, che si sta svolgendo in questi giorni a Rotterdam. Oltre che sugli schermi delle tv di tutta Europa, l’appuntamento sarà seguito anche dal vivo, con la partecipazione di 3.500 persone nella giornata conclusiva del 22 maggio.

I dati di Spotify mostrano come questa edizione sia attesissima, con gli utenti della piattaforma che stanno ascoltando sia le canzoni in gara quest’anno – anche attraverso la playlist ufficiale dedicata a Eurovision 2021 – che i brani e gli artisti protagonisti delle edizioni precedenti.

Protagonisti assoluti i “nostri” Måneskin, che rappresentano l’Italia all’Eurovision 2021: la loro ZITTI E BUONI, vincitrice a Sanremo 2021, è la canzone più ascoltata in Italia e a livello globale tra le canzoni in gara tra marzo 2021 e maggio 2021. Il brano ha avuto successo anche oltre confine ed è stato il più ascoltato dagli utenti Spotify in diversi paesi del mondo, tra cui Emirati Arabi Uniti, Austria e Ungheria.

Ma come arrivano i Måneskin alla competizione dopo il successo a Sanremo?

“I mesi post-Sanremo sono stati davvero frenetici: abbiamo continuato a lavorare duramente, ed il tutto è stato costellato dalle forti emozioni che ci portiamo ancora dietro dalla sera della vittoria. E’ uscito il nostro secondo disco: “Teatro d’Ira Vol-I” il primo tassello di un progetto più ampio, che continueremo a sviluppare nel corso dell’anno e che racconterà tutte le nostre prossime esperienze importanti. Si tratta di un disco crudo, tutto suonato e che rappresenta al 100% il nostro stile e ciò che vogliamo comunicare. Abbiamo anche annunciato le date del tour e a partire da dicembre suoneremo nei più importanti palazzetti italiani.”

E sulla serata che li vedrà esibirsi di nuovo dopo tanto tempo davanti a un pubblico:

“Ci sentiamo felici e onorati di poter partecipare all’Eurovision che è una vetrina enorme e un’opportunità straordinaria. Non vediamo l’ora di portare il nostro messaggio di libertà. Sarà bellissimo poi poter tornare a suonare dopo tanto tempo davanti al pubblico in presenza, e sarà molto emozionante misurarsi nuovamente con una platea internazionale a cui vogliamo trasmettere tutta la nostra carica. Ci siamo impegnati giorno dopo giorno per poter offrire una performance speciale e ci auguriamo che il risultato vi stupisca. Non vogliamo svelarvi altro perché puntiamo all’effetto sorpresa!”

Nel 2020, il brano Think About Things dell’artista islandese Daði Freyr Péturss è stato il brano più ascoltato a livello globale su Spotify. Per i più nostalgici, la canzone vincitrice delle precedenti edizioni dell’Eurovision più ascoltata di sempre su Spotify da quest’anno è Arcade, del vincitore dell’Eurovision 2019 Duncan Lawrence, che ha scalzato dal primo posto Euphoria di Loreen, vincitore del 2012. Infatti, Arcade registra un aumento di oltre il 150% di ascolti rispetto a Loreen e di oltre il 170% rispetto a Waterloo degli ABBA dell’Eurovision 1984.

Taggato come

Radio Clodia

play your music

Traccia corrente

Titolo

Artista

Background