Acqua alta 2019: L’Amministrazione comunale a colloquio con il Capo della Protezione Civile Fabrizio Curcio

Scritto da il 2 Giugno 2021

Ieri il sindaco Alessandro Ferro e l’assessore alla Protezione Civile Genny Cavazzana, insieme al dirigente del Settore Protezione Civile comunale Michele Tiozzo, hanno avuto un colloquio in videoconferenza con Fabrizio Curcio, che da fine febbraio è il funzionario a capo del dipartimento Protezione Civile nazionale, che dipende dalla Presidenza del Consiglio dei ministri e che si occupa della gestione di situazioni di crisi ed emergenza.

Il Consiglio del Ministri il 20 maggio scorso ha deliberato lo stanziamento di 6 milioni 297 mila 306 di euro al Veneto per l’emergenza maltempo del 2019: la somma sarà trasferita al Commissario delegato Luca Zaia e successivamente ripartita tra i Comuni colpiti, tra cui Chioggia.

«A breve sarà essenziale un incontro in Regione – spiega l’assessore Genny Cavazzana – i 6 milioni stanziati per il Veneto per capire come saranno suddivise le risorse in base ai fabbisogni registrati da ciascun Comune, tra le imprese e i privati cittadini. L’amministrazione comunale non ha mai dimenticato l’acqua alta eccezionale di quei giorni e nemmeno i danni subiti dal nostro territorio, ragion per cui ha continuato a sollecitare gli enti preposti: dopo tanto tempo è giusto che finalmente i cittadini abbiano le risposte e i sostegni attesi».

Taggato come

Radio Clodia

play your music

Traccia corrente

Titolo

Artista

Background